BNL - BNP Paribas titolo 51.530 €+1.039 %

BNP PARIBAS loremipsumdolorloremip La banca per un mondo che cambia

Le adesioni di BNL ai network sociali

Rispettiamo la cittadinanza d’impresa e la sostenibilità

 

ASSOCIAZIONE SOCIAL IMPACT AGENDA PER L'ITALIA

Condividendo i principi a cui l’Associazione è improntata, e le finalità di rafforzare l’imprenditorialità sociale attraverso lo sviluppo dell’ecosistema Italiano degli investimenti ad impatto sociale, a maggio di quest'anno BNL Gruppo BNP Paribas  è entrata a far parte in qualità di socio dell’Associazione Social Impact Agenda per l’Italia, organizzazione nata ad inizio 2016 per raccogliere l'esperienza dell'Advisory Board italiano della Social Impact Investment Taskforce (SIIT), promossa durante la Presidenza britannica del G7 nel 2013.

 

Partendo dall’assunto che i capitali privati possano intenzionalmente contribuire a creare impatti sociali positivi e misurabili e, al tempo stesso rendimenti economici, la missione di Social Impact Agenda per l'Italia è quella di promuovere lo sviluppo dell’ecosistema Italiano degli investimenti ad impatto sociale, diffondere pratiche innovative sugli investimenti a impatto sociale, monitorare lo stato di avanzamento delle raccomandazioni contenute nel rapporto dell’Advisory Board italiano "La finanza che include" - con lo scopo di rafforzare il Terzo Settore e favorire la crescita dell’imprenditorialità sociale in Italia.

 

GLOBAL COMPACT

BNL Gruppo BNP Paribas conferma l’adesione al Global Compact, protocollo ideato nel 2000 dall’ex Segretario dell’ONU Kofi Annan che propone 10 principi mirati al rispetto dei diritti umani, della qualità del lavoro, alla tutela dell’ambiente, al contrasto della corruzione. Dal suo lancio ufficiale, l’iniziativa è cresciuta in maniera continua arrivando a contare più di 8700 partecipanti, tra cui si registrano quasi 6000 imprese (oltre 200 italiane) con sede in 130 paesi a livello mondiale. BNL aderisce dal 2004.

Il Global Compact è la più estesa iniziativa realizzata finora a livello mondiale sui temi della cittadinanza d’impresa e della sostenibilità.

 

CSR MANAGER NETWORK

L’associazione italiana dei professionisti che si dedicano alle politiche di CSR e di sostenibilità. Ogni anno vengono organizzate ricerche volte ad indagare i temi più rilevanti della professione del CSR Manager e delle politiche di sostenibilità in Italia, oltre a workshop e convegni sui temi affrontati nelle ricerche coinvolgendo esperti italiani e stranieri. BNL ritiene importante l’adesione al network per ampliare e aggiornare continuamente il proprio ambito di conoscenza e competenza in questa materia.

 

FONDAZIONE SODALITAS

E' la prima associazione ad aver introdotto in Italia la sostenibilità d’impresa, aggregando negli anni, una comunità sempre più ampia di imprese che oggi lavorano con la Fondazione per sviluppare progetti di sostenibilità. Inoltre, contribuisce a stimolare lo sviluppo del Terzo Settore Italiano verso una maggiore efficienza e capacità manageriale.

BNL sostiene la Fondazione dal 2004 e quest’anno è stata coinvolta, in qualità di giuria, nel progetto “Sodalitas Challenge” che promuove un concorso per premiare le business ideas sostenibili dei giovani under 35 italiani, laureati o diplomati senza lavoro o con un lavoro precario.

 

ANIMA

Associazione no profit che, promossa dell’Unione degli Industriali e delle imprese di Roma, intende promuovere la cultura della Responsabilità Sociale d’Impresa e dello sviluppo sostenibile e della cittadinanza di impresa, coniugando il profitto con il benessere della comunità.

 

FAI – FONDO PER LA DIFESA DELL'AMBIENTE

Fondazione senza scopo di lucro con l’obiettivo di educare la collettività alla difesa dell’ambiente e del patrimonio artistico e monumentale. Promuove la conoscenza e la cultura del rispetto della natura, dell’arte, della storia e delle tradizioni d’Italia e ne tutela il patrimonio.

 

MUS-E

Musique Europe è un progetto multiculturale europeo dedicato ai bambini e si propone di contrastare, attraverso esperienze artistiche, l’emarginazione e il disagio sociale nelle scuole primarie. L’Associazione Mus-e Roma riceve oggi numerose richieste di partecipazione da parte delle scuole dei quartieri di Roma dove risiedono famiglie dal difficile background socio-culturale.

X
X