L’attività di analisi e di selezione degli oltre diecimila contenitori che nel tempo le varie Funzioni centrali hanno inviato all’archivio generale di pratica di Mare è stata essenziale al fine di individuare consistenti nuclei  di documentazione storica.
Di questo materiale sono stati compilati degli elenchi di consistenza.
La documentazione indicata in questi elenchi è a disposizione della ricerca anche degli utenti esterni secondo le modalità previste nei regolamenti di consultazione e di accesso all’Archivio Storico BNL.

Tra i documenti di particolare interesse conservati, non possiamo non citare le lettere che Vilfredo Pareto indirizzò al collega e amico Maffeo Pantaleoni tra il 1890 e il 1923.
La documentazione conservata è costituita, oltre che dall’ingente quantitativo di documenti  cartacei, anche da un importante e cospicuo patrimonio iconografico.
Si tratta di centinaia di immagini che testimoniano il cammino della Banca e il suo contributo alla storia del Novecento, secolo di grandi e veloci trasformazioni sia in campo economico, che sociale e culturale.
  
La sezione iconografica raccoglie anche una significativa collezione di manifesti  con le prime campagne istituzionali e pubblicitarie tra cui quelle relative al “Piano verde” o alla sottoscrizione dei certificati di deposito, le principali sponsorizzazioni – emblematica quella delle Olimpiadi di Roma – o le singole iniziative particolarmente qualificanti come le maratone televisive di Telethon di cui BNL è stata sponsor ufficiale fin dalle prime edizioni.