BNP PARIBAS MIGLIORE BANCA AL MONDO PER L'INCLUSIONE FINANZIARIA PER "EUROMONEY'S AWARDS FOR EXCELLENCE 2020"

Per la prima volta BNP Paribas viene premiata per la sua strategia e i risultati nel campo dell'inclusione finanziaria. L'inclusione finanziaria mira a garantire l'accesso ai servizi finanziari e bancari per tutti, comprese le popolazioni vulnerabili.

La lotta contro le disuguaglianze sociali è al centro della strategia di CSR del Gruppo BNP Paribas. Da 30 anni il Gruppo sostiene la microfinanza attraverso il finanziamento di 84 istituzioni di microfinanza (IFM) in 33 paesi, con oltre 2 milioni di persone beneficiarie.

BNP PARIBAS 1° banca FRANCESE E 2° AL MONDO PER "GLOBAL 100 MOST SUSTAINABLE CORPORATIONS" nel 2021

Nel 2021, per il settimo anno consecutivo, BNP Paribas è stata riconosciuta nella classifica "Global 100 Most Sustainable Corporations" stilata dalla rivista specializzata Canadese Corporate Knights. Inserita nella classifica per la prima volta nel 2015, quest'anno BNP Paribas si è classificata al 46° posto tra le aziende più sostenibili al mondo.

I PIU' RECENTI RATING EXTRA FINANZIARI

L’obiettivo dell’analisi extra-finanziaria è la valutazione della politica ambientale, sociale e di governance (ESG) di aziende, Stati o di altri tipi di emittenti di titoli. In base ai risultati di tale analisi viene assegnato un rating che permette di mettere a confronto le pratiche ESG dei vari emittenti, quotati o non quotati.
Questo tipo di rating viene anche chiamato “rating dichiarativo”, rispetto al “rating sollecitato”, nella misura in cui il committente non è l’azienda ma l’investitore. Le agenzie di rating extra-finanziario sono infatti retribuite dagli investitori, che vogliono essere orientati nelle loro decisioni di investimento a lungo termine.