L’undicesima edizione del MIA Milan Image Art Fair, la fiera internazionale dedicata alla fotografia d’arte e all’immagine in movimento si terrà al Superstudio Maxi di Milano dal 28 aprile al 1 maggio 2022.
BNL BNP Paribas - che sostiene la manifestazione dalla sua fondazione - si conferma Main Sponsor dell’evento.

Il MIA Milan Image Art Fair rappresenta uno degli appuntamenti più attesi nel mondo della fotografia d’arte in ambito internazionale con la partecipazione di artisti affermati ed emergenti provenienti da tutto il mondo.
Per questo motivo BNL, che da sempre promuove l’arte in tutte le sue espressioni, ha scelto di sostenere l’iniziativa e in tale contesto di istituire un riconoscimento il “Premio BNL BNP Paribas” da attribuire al miglior artista tra 15 finalisti.

Novità dell’edizione 2022 è il progetto educational con Nicola Zanella realizzato in collaborazione con il master di Marketing of Art e comunicazione digitale della Luiss Business School. Il progetto prevede che, nel contesto della manifestazione, gli studenti siano coinvolti nella selezione di opere a loro giudizio imperdibili, motivandone la scelta.  Le opere selezionate, che saranno inserite in un digital leaflet, andranno a costituire un percorso di visita del tutto innovativo: quello delle nuove generazioni nate e cresciute nell’era digitale

Ad aggiudicarsi il Premio BNL BNP Paribas quest'anno due artisti: Simona Ghizzoni ed Antonio Biasucci che con le loro opere tornano a parlarci di natura, quella natura che tanto è mancata e tanto è stata desiderata in questi 2 anni di pandemia.

Simona Ghizzoni  con il suo trittico Isola racconta, con immagini molto forti, il rapporto tra uomo e madre terra, spesso conflittuale ma allo stesso tempo salvifico.

Simona Ghizzoni "Isola"

La fotografia di Antonio Biasucci è invece un miraggio, un tronco che appare trasfigurato sembra qui una città abbandonata trasformando così la realtà oggettiva una visione onirica.

Entrambi i fotografi attraverso il loro obiettivo ci invitano a guardare con attenzione il mondo attorno a noi e a coglierne i lati più nascosti e straordinari.



Antonio Biasucci "Corpo Ligneo"


Le opere vincitrici, insieme a quelle già acquisite negli anni precedenti, entreranno a far parte della collezione di BNL.