Sabato 5 ottobre torna l’atteso appuntamento con Invito a Palazzo, la manifestazione promossa dall’ABI, che prevede l’apertura gratuita al pubblico dei palazzi storici e delle sedi delle banche Italiane di tutto il territorio nazionale.
BNL Gruppo BNP Paribas, che partecipa come ogni anno all’evento, apre per questa edizione la sede della Direzione Generale di Roma, Orizzonte Europa, e la sede del Gruppo BNP Paribas in Italia a Milano, Torre Diamante, offrendo ai propri ospiti visite guidate con storiche dell’arte.

Orario di apertura: dalle 10.00 alle 19.00 (con ingresso fino alle 18.00)
Apertura straordinaria: Dalle 9.00 alle 10.00 - per scuole e gruppi su prenotazione.

ROMA

Nella sede direzionale di Orizzonte EUROPA l’apertura al pubblico prevede la visita di alcuni piani  dove sono concentrate numerose opere della collezione BNL oltre agli spazi di lavoro progettati secondo i nuovi principi di smart working ed eco-sostenibilità ambientale ed energetica.

Si prosegue con la visita della punta panoramica del building, una delle soluzioni architettoniche più suggestive dell’edificio.

Tra le opere di arte moderna e contemporanea esposte ad Orizzonte EUROPA, si possono ammirare i lavori fotografici di artisti provenienti dalla mostra realizzata dalla Banca nel 2013 a Roma: the sea is my Land. Artisti del Mediterraneo - Adrian Paci, Moataz Nasr, Marie Bovo, oltre al dipinto Viaggio nei progetti di Mario Schifano e alle due collezioni dei Cinquanta pittori per Roma e Cinquanta pittori per Roma nel 2000.

Tra le opere di arte antica e di fine ottocento sono esposti i lavori di Lorenzo Lotto Giuditta con la Testa di Oloforne, di Antonio Canal detto il Canaletto Capriccio con architetture classiche e rinascimentali, di Jean-Baptiste-Camille Corot, La Cascata delle Marmore e di Antonio Donghi Paesaggio a Pavullo nel Frignano.

Nel foyer ampio spazio è destinato alla presentazione del progetto di Palazzo Altemps.

L’iniziativa, nata dalla collaborazione tra BNL e il Museo Nazionale Romano ed espressione della volontà di condividere il proprio patrimonio d’arte con un pubblico sempre più ampio, ha consentito l’apertura di una nuova area di Palazzo Altemps interamente dedicata alla collezione di statue antiche della Banca. Le sculture, due figure femminili e tre maschili tutte di epoca romana risalenti ai primi secoli dopo Cristo, resteranno esposte a Palazzo Altemps per i prossimi cinque anni.

Per questa edizione la Banca ha aderito all’iniziativa educativo-culturale dell’ABI/MIUR «Guida per un giorno» che prevede la partecipazione di giovani studenti di scuola media superiore in veste di guide per la manifestazione.

Per consentire al pubblico di visitare il maggior numero di palazzi, è organizzato un servizio di navetta gratuito che dalle 9.30 alle 19.30 collega Palazzo Altieri, sede dell’ABI in Piazza del Gesù a Palazzo Orizzonte Europa in Viale Altiero Spinelli. Anche quest’anno è previsto un ingresso anticipato su prenotazione, dalle 9,00 alle 10,00 riservato a scuole e a gruppi.

MILANO

La visita di Torre Diamante, sede del Gruppo BNP Paribas in Italia, consentirà al pubblico di conoscere uno degli edifici più interessanti della Milano moderna realizzato nel 2016.
Oggetto di uno dei più importanti interventi di riqualificazione urbana, il grattacielo si inserisce all’interno di un’area che rappresenta un’icona del nuovo skyline della città.
Sviluppata su 30 piani di cui 27 dedicati ad uffici e 3 a piani tecnici, ha una superficie complessiva di circa 28.000 mq in grado di ospitare oltre 2000 dipendenti. Costruita secondo i più attenti principi di sostenibilità ambientale ha ottenuto la certificazione LEED GOLD, uno dei più alti livelli riconosciuti dal Green Building Council per l’edilizia sostenibile.

Il percorso di visita prevede il tour delle aree funzionali e di rappresentanza dove sono esposte importanti opere di arte contemporanea appartenenti alla collezione d’arte della Banca.
Tra queste si ricorda la Tavola della memoria di Arnaldo Pomodoro, la scultura Bronzo 2000 di Ettore Consolazione e l’olio su tela Soglia di Ruggero Cortese.
Per l’occasione BNL espone inoltre, prima volta a Milano, gli arazzi di Giuseppe Capogrossi Superficie 676 e Figura+Ambiente di Giacomo Balla, provenienti dalla filiale della Banca di Pescara.