RENDEZ-VOUS, FESTIVAL DEL  NUOVO CINEMA FRANCESE

Roma dal 3 al 8 aprile 2019

locandina 2019BNL è per il nono anno consecutivo Main Sponsor della manifestazione Rendez-vous, festival del nuovo cinema francese, organizzato dall’Ambasciata Francese e dall’Institut Français Italia. Il Festival si caratterizza come occasione per rafforzare il legame fra Francia e Italia e per favorire la diffusione del cinema d’oltralpe nel nostro Paese.

La rassegna in programma dal 3 all’8 aprile a Roma, si inaugura al Cinema Nuovo Sacher, con l’anteprima del film Les Invisibles di Louis-Julien Petit, e dal 4 aprile anche all’Institut Français Centre Saint-Louis de France. In contemporanea il Festival è in programmazione a Bologna, Firenze, Palermo, Torino, Napoli e Milano.

Il palinsesto della manifestazione propone al pubblico tutte le anteprime dei film francesi usciti in Francia tra il 2018 e i primi mesi del 2019 proiettati in lingua originale e sottotitolati in italiano.

Il focus speciale di questa nona edizione è dedicato a Jacques Audiard, che presenta a Rendez-Vous il suo ultimo lavoro, The Sisters Brothers - I fratelli Sisters. A chiusura del festival, l’8 aprile, il regista è protagonista di un incontro con il pubblico al Nuovo Sacher. Il film, premiato nel 2018 con il Leone d’Argento a Venezia e quattro César, arriva nelle sale italiane il 2 maggio prossimo. Per l’ottavo lungometraggio - al debutto in lingua inglese - Jacques Audiard sceglie il western, con un super cast internazionale (tra cui Joaquin Phoenix, John C. Reilly e Jake Gyllenhaal).

Altro gradito ritorno al festival è quello di Louis Garrel che, al fianco di Laetitia Casta, presenta a Roma il suo secondo titolo da regista: L'Homme fidèle - L'uomo fedele, in sala dall’11 aprile. Il secondo film da regista di Louis Garrel esplora con leggerezza le peripezie di un uomo, lo stesso Garrel, conteso tra due donne, interpretate da Laetitia Casta e Lily-Rose Depp.

Programma completo sul sito dedicato.

FESTIVAL TRASTEVERE RIONE DEL CINEMA

BNL Gruppo BNP Paribas conferma anche quest’anno il proprio sostegno al Festival Trastevere Rione del Cinema, rassegna cinematografica organizzata dal Piccolo Cinema America in collaborazione con il Municipio I, che si svolgerà dal 1° giugno al 1° agosto a Trastevere, in Piazza San Cosimato.
Il Festival sarà aperto al pubblico, ad ingresso gratuito, e ha lo scopo di coinvolgere un pubblico quanto più eterogeneo presentando una ricca programmazione di film proiettati in versione originale con i sottotitoli. Dai film cult della cinematografia italiana e straniera, ai documentari, ai classici dell’animazione Disney, fino alle retrospettive dedicate ad artisti quali Michelangelo Antonioni, Asghar Farhadi, Luigi Magni, David Lynch e Stanley Kubrick. Inoltre, ogni sabato, allo scoccare della mezzanotte, appuntamento con Midnight’s Silent Horror una rassegna per i cultori dell’horror curata direttamente dal maestro Dario Argento.
La rassegna vedrà la partecipazione di numerose personalità del mondo cinematografico; appuntamento per l’apertura il primo giugno con Paolo Virzì e Francesco Bruni che presenteranno il film Caterina va in città. Il due giugno la piazza accoglierà Bernardo Bertolucci e verrà proiettato Ultimo tango a Parigi, mentre venerdì 30 giugno i ragazzi del Piccolo America accoglieranno il Regista Premio Oscar Asghar Farhadi. Molti ancora gli incontri con attori e registi in programma, tra cui: Gabriele Salvatores, Dario Argento, Gianni Amelio, Edoardo Leo, Alba e Alice Rohrwacher e Anna Foglietta.

 

PREMIO LA PELLICOLA D'ORO 2017

BNL Gruppo BNP Paribas è sponsor della VII edizione del Premio La Pellicola d’Oro, riconoscimento cinematografico che premia i “mestieri” del cinema. Professionisti non sempre sotto i riflettori che ricevono in questa serata il riconoscimento al fondamentale ruolo che ricoprono nella realizzazione delle pellicole presenti sul grande schermo. Sono 14 le categorie che una giuria formata da centocinquanta addetti ai lavori dovranno valutare esprimendo il loro voto per decretare i vincitori. La premiazione si svolgerà giovedì 20 aprile presso il Teatro Italia di Roma.

Accanto a tali riconoscimenti, verranno assegnati premi speciali ad altri rappresentanti del cinema, dello spettacolo e della cultura che si sono particolarmente distinti nella loro carriera; riceverà un riconoscimento alla Carriera anche Giuliano Montaldo Presidente dell’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello.
Nelle passate edizioni hanno ricevuto il premio “La Pellicola d’Oro”, tra gli altri, Manolo Bolognini, Maria Pia Calzone, Marco Giallini, Giancarlo Giannini, Ugo Gregoretti, Leo Gullotta, Terence Hill, Ettore Scola.

CINEMADAMARE

XIV edizione dal 25 giugno al 10 settembre 2016 - BNL Gruppo BNP Paribas  main sponsor

Dal 2010 BNL è partner di CinemadaMare, il tour itinerante dedicato ai giovani filmmaker provenienti da tutto il mondo. La carovana di neo cineasti riparte il 25 giugno da Santa Marinella e percorrerà oltre 4.000 km in 8 Regioni d’Italia: Lazio, Valle d’Aosta, Calabria, Basilicata, Sicilia, Abruzzo, Piemonte e Veneto. L’ultimo appuntamento si terrà presso il Festival Internazionale del Cinema di Venezia.
I giovani registi gireranno i cortometraggi, trasformando ogni città del tour in un grande set a cielo aperto. Durante le varie tappe sono previsti incontri con attori e registi del cinema d’autore, tra i nomi di questa edizione: Amos Gitai, Giuseppe Piccioni, Paolo Sorrentino, Mimmo Calopresti, Krzysztof Zanussi.
Novità di CinemadaMare 2016 la collaborazione con il Centro Sperimentale, che garantirà  la presenza di docenti per lezioni di cinema e l’organizzazione di workshop dedicati agli studenti aspiranti registi.
Nel 2015 circa 230 cortometraggi sono stati realizzati durante la manifestazione. Nella main competition di quest’anno 200 film in concorso, selezionati tra circa 1.000 titoli provenienti dall’Italia e da tutto il mondo. Alla fine di ogni tappa si svolgerà la weekly competition con la proiezione dei cortometraggi girati alla presenza dei giovani registi.
Il calendario ed il programma di CinemadaMare sul sito: http://www.cinemadamare.com/it/festival-2016/

CAPALBIO

BNL Gruppo BNP Paribas ha sponsorizzato la XXII edizione del Capalbio Cinema Festival che si è svolta dal 9 al 12 luglio a Capalbio. Tra i cortometraggi in concorso, il premio al Miglior Film è stato assegnato a The bravest, the boldest, del regista statunitense Moon Molson. I 60 corti, provenienti da paesi differenti sono stati valutati da due giurie distinte ed interessata e numerosa è stata la partecipazione del pubblico che ha potuto vedere tutti i cortometraggi in concorso in location ad accesso gratuito. Novità assoluta di questa edizione è stato il primo Italy | Sundance Institute Screenwriters Workshop, ideato sul modello del prestigioso Screenwriter’s Lab dell’istituto nello Utah fondato da Robert Redford. Il laboratorio ha dato l’opportunità a otto tra sceneggiatori e registi indipendenti di sviluppare le proprie competenze in un programma di 4 giorni. Tema di questa edizione, una parola che non esiste: Storyboomers. Così spiega il neologismo il direttore Tommaso Mottola: “Con questa parola Capalbio ha dato un nome a una generazione che sta per travolgerci con una esplosione di storie e di formati, e che sta rivoluzionando il concetto di cinema in presa diretta. Grazie alla diffusione di sistemi di ripresa e montaggio (micro videocamere, smart phone, droni e go-pro), milioni di ragazzini digital born ma anche uomini e donne di ogni età si stanno impadronendo del linguaggio del cinema e accumulano ogni giorno miliardi di filmati, immagini, suoni tutti in altissima definizione. Da qui al creare e caricare nella rete un numero incalcolabile di opere, il passo sta diventando sempre più breve. I festival saranno i primi ad essere travolti da racconti in presa diretta, prodotti sino ad oggi tipici della scrittura.”

Per approfondimenti visitare il sito del Capalbio Cinema Festival

SABAUDIA FILM FEST

BNL Gruppo BNP Paribas ha affiancato per il primo anno come Partner Istituzionale il Sabaudia Film Fest, promosso ed organizzato dal Comune di Sabaudia con il patrocinio della Provincia di Latina, della Regione Lazio e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, interamente dedicato alla commedia italiana. La manifestazione che si è svolta dal 10 al 18 luglio 2015, si è articolata in 3 sezioni per un totale di 20 appuntamenti: Concorso, una vetrina delle migliori commedie della stagione 2014/15, a cui giuria e pubblico assegneranno 6 premi; Filmare, una rassegna storica di film balneari che hanno segnato l’immaginario collettivo; Confronti, momenti di approfondimento e dibattito con i protagonisti del settore, sia sul versante artistico che industriale.

LIBERO CINEMA IN LIBERA TERRA 

Festival di cinema itinerante contro le mafie - XI edizione

BNL Gruppo BNP Paribas è main partner del Festival Internazionale Libero Cinema in Libera Terra, la rassegna di cinema itinerante contro la criminalità organizzata che porta il cinema nelle piazze, nelle terre e nei beni confiscati alle mafie. La manifestazione è promossa da Cinemovel Foundation, di cui Ettore Scola è stato presidente onorario, da Libera, l’associazione presieduta da Don Ciotti impegnata da sempre nella lotta alle mafie, e si avvale della collaborazione dei giovani della cooperativa Libera Terra.
Il progetto, al quale BNL ha aderito fin dal 2010, promuove la cultura della legalità attraverso film, lungometraggi, documentari e fiction, affrontando i temi principali della lotta alle mafie e, in generale, la difesa dei diritti umani e dei valori morali e sociali su cui si fondano le società civili.
La carovana di Libero Cinema in Libera Terra percorrerà l’Italia dal 3 luglio al 15 ottobre ed allestirà spazi cinematografici temporanei in luoghi particolarmente simbolici, attraverserà otto regioni, da sud a nord - Sicilia, Calabria, Puglia, Campania, Umbria, Emilia Romagna e Lombardia - per poi fare tappa in Europa, a Parigi, nella data conclusiva. In questi 10 anni sono stati percorsi più di 80.000 kilometri, con proiezioni in 150 piazze.
Con il sostegno a questa iniziativa, la Banca unisce il proprio impegno nel sociale con il sostegno all’industria cinematografica, un legame portato avanti da oltre 80 anni, qualificandosi come interlocutore privilegiato per il settore. BNL, al fianco di Libera dal 2010, ha collaborato negli anni alla realizzazione di diversi progetti di inclusione sociale, anche grazie al contributo della Fondazione BNL, tra cui: Libera Giovani con BNL – conclusosi nel 2014 – e Salva Famiglie – Insieme per la solidarietà, al terzo anno di attività.
La Fondazione BNL, inoltre, ha supportato: la ristrutturazione della fattoria sociale presso Le terre di Don Peppe Diana a Castel Volturno, la fornitura di attrezzature agricole per la cooperativa Le terre di Rosario Livatino nella provincia di Agrigento, l’acquisto di una serie di pulmini messi poi a disposizione di alcune cooperative ed il ripristino del bacino idrico della Cooperativa Sociale Beppe Montana di Lentini a Siracusa.
E’ possibile consultare il programma di Libero Cinema in Libera Terra sul sito:http://cinemovel.tv/