Cala il sipario sulla 17^ edizione della Festa del cinema di Roma di cui BNL BNP Paribas si è confermato Main Partner.
Dieci giorni in cui il cinema nazionale ed internazionale è stato assoluto protagonista della città con i volti di una delle coppie del cinema più amate di tutti i tempi, Joanne Woodward e Paul Newman che hanno ricoperto i cartelloni, gli spazi e i bus di Roma.

Tante le presenze sul red carpet con cast di eccellenza e produzioni di qualità che a breve ritroveremo sul grande schermo.

Designati i film vincitori di questa edizione scelti dalle giurie degli esperti, tornate dopo otto anni, a scegliere i migliori tra quelli presentati nel corso della manifestazione, tra questi assegnato anche il premio alla Migliore Opera Prima BNL andato al film Causeway della regista Lila Neugebauer con una splendida Jennifer Lawrence (nella duplice veste di produttrice ed interprete del film), nei panni di una reduce traumatizzata di ritorno dalla guerra in Afganistan.
La pellicola racconta con grande sensibilità il modo di affrontare i traumi psicologici e fisici che i soldati riportano dalla guerra, ma anche le difficoltà, le incomprensioni ed i traumi che hanno segnato le loro vite precedenti spingendoli ad arruolarsi e partire per mete lontane e pericolose scenari di conflitti armati cruenti.

Il Premio Migliore commedia Ugo Tognazzi è andato a What’s Love Got to Do with iT? Con un cast di eccezione tra cui spiccano Lily James ed una esuberante Emma Thompson nei panni di una mamma hippy.
Miglior Attore Karlis Arnolds Avots interprete principale del film January a cui è andato anche il premio per la Miglior regia nel Concorso Progressive Cinema, Miglior Attrice Kim Kum-Soon protagonista del film Jeong-sun anche vincitore del Gran Premio della Giuria.
La pellicola affronta con coraggio la tematica dei crimini sessuali in crescente aumento nella Corea del Sud.

 

Il Premio del Pubblico è andato a SHTTL di Andy Walter, girato nell’Eucraina del 1941 alla vigilia dell’invasione nazista il film racconta le vicende di un giovane che torna nel suo paese yiddish dove il suo amore di sempre sta per sposare il figlio di un rabbino.

BNL E LA FESTA SUI SOCIAL
I canali web e social di BNL BNP Paribas sono stati protagonisti della Festa del Cinema di Roma attraverso il sito web e le pagine social “We Love Cinema” e sull’account Twitter @BNL_PR.
We Love Cinema è la community dedicata a tutti coloro che il cinema lo amano e lo realizzano, con circa 325mila fan su Facebook (https://www.facebook.com/WeLoveCinemaITA)

e oltre 75mila su Twitter (@wecinema). I fan e gli spettatori, oltre che dal sito welovecinema.it, hanno seguito la Festa del Cinema anche attraverso il nuovo canale Instagram @welovecinemait per restare sempre aggiornati e seguire le star presenti sul tappeto rosso.